blog di don.massimo

Il senso e lo spirito del progetto

Mentre l’Oratorio estivo sta per concludersi e don Stefano si appresta a raggiungere il Passo del Tonale per le vacanze con i ragazzi, mentre la calura estiva inizia a farsi sentire…io mi metto al computer armato di Autan per stendere il consueto scritto mensile per il notiziario. Vorrei dar seguito alla mia recente lettera con cui ho convocato l’assemblea parrocchiale del 20 giugno. Qualcuno ha sostenuto che non è il momento di dedicarsi alla stesura di un progetto… Io al contrario ribadisco chiaramente che è urgente farlo. In realtà il progetto pastorale per la comunità di S. Gerardo ufficialmente consegnato all’allora arcivescovo di Milano, il card. Martini… c’è già. Si tratta solo di aggiornarlo, perché stiamo parlando di un testo datato 1996. Gli interventi all’assemblea mi sono molto piaciuti e li potrete leggere nel verbale pubblicato proprio su questo numero del nostro bollettino. Però ora occorre aver il coraggio della verifica e ho bisogno di avere accanto qualcuno che ci creda e mi aiuti a portare a termine il piano.

Mi sto chiedendo da settimane se i miei fedeli stanno capendo qual è il mio intento. Ho l’impressione che molti si fermino alla noiosa constatazione di avere fra le mani ancora cartaccia, teoria, come di chi vuole essere schiavo di strutture e dell’organizzazione. Fiumi di parole. Chilometri di pagine. Che come sempre accade, si perdono nel nulla.

Pagine

Abbonamento a Feed RSS - blog di don.massimo