Celebrazione pubblica delle messe festive

Untitled-1

Da lunedì 18 maggio, grazie all’intesa della Conferenza Episcopale Italiana con il Governo, potrà riprendere la celebrazione pubblica delle messe.

Anche nella nostra Parrocchia vorremmo tornare a celebrare pubblicamente le messe festive ma, per farlo nel rispetto delle norme igienico-sanitarie, è necessaria la presenza di volontari.

Ai volontari incombono:

  • il servizio d’ordine: gestire l’affluenza dei fedeli per ingresso, comunione eucaristica e uscita dalla celebrazione e assicurare l’osservanza delle norme igienico-sanitarie, secondo misure che comunicheremo a suo tempo. Si richiede la presenza almeno mezz’ora prima dell’orario di inizio della celebrazione.
  • la sanificazione: al termine della celebrazione, igienizzare spazi e oggetti, secondo misure che comunicheremo a suo tempo.

Chi vuole mettersi a disposizione è pregato di segnalare la propria disponibilità a don Massimo (3387416563 – [email protected]) o a don Stefano (3337113416 – [email protected]) indicando:

  • il servizio per il quale si rende disponibile (servizio d’ordine e/o sanificazione);
  • l’orario (gli orari) della S. Messa per la quale dà la sua disponibilità (sab 18:30, dom 8:30, 10:30, 18:00);
  • il suo indirizzo e-mail.

A tutti coloro che si renderanno disponibili rivolgo un sincero e accorato ringraziamento.

Il parroco, don Massimo