Minimo – Massimo

minimo+massimo

Monza è famosa nel mondo perché un anarchico ha assassinato il re! Ma gli anarchici non sono contemplati nella Bibbia. Anzi, nel Nuovo Testamento si arriva a dire di pregare per i propri governanti e dal punto di vista morale non c’è un giudizio su questa o quella forma di governo. Dove voglio arrivare?

Gesù non è venuto per fare rivoluzioni politiche. Il suo cambiamento riguarda il cuore. E se nella storia dell’umanità – talvolta – il cristianesimo è servito per ottenere un mondo più giusto, sicuramente perché era fedele al dettame del Signore.

Gesù non è venuto ad abolire nessuno degli insegnamenti di Dio. Anzi valorizza anche il più piccolo. Basta che praticarlo nello spirito giusto, cioè col cuore, con amore.

Certo è anche opportuno ricordare però che all’epoca in cui è vissuto Gesù, la legge e i suoi comandi dalle famose “dieci parole” era cresciuta a dismisura passando a oltre seicento. Venivano tutti da Dio? O dalla furbizia e scaltrezza degli uomini. Tutti lo sanno: “Fatta la legge, trovato l’inganno!”

Ci sono parole ben precise e piuttosto forti di Gesù su questo. Egli prende le distanze da tutto ciò e ne discute sovente con i farisei.  Nel brano di oggi lo ribadisce con chiarezza inaudita, proclamando “grandi” coloro che insegnano ad amare il Signore e non i precetti degli uomini. Chi raggiunge il massimo nel cuore di Gesù? Chi riesce a portare al compimento dell’amore anche il comando più piccino.

Don Massimo

Don Massimo

Parroco della Parrocchia di San Gerardo al Corpo

I SACRAMENTI SPIEGATI AI BAMBINI

Itinerario di formazione per futuri catechisti e catechiste

QUANDO?

I primi sette sabati del mese dalle 9 alle 10.30

DOVE?

Nel bar dell’Oratorio

COME?

Dopo una colazione insieme ci dedicheremo al laboratorio formativo

PERCHE’?

Perché ami Gesù e i più piccoli