Parrocchia

La Parrocchia di San Gerardo al Corpo di Monza vanta una storia plurisecolare. E’ stata fondata da S. Carlo Borromeo nel 1582, come Chiesa di Sant’Ambrogio. Nel 1837 fu posta la prima pietra della grande chiesa attuale che ingloba l’abside della chiesa precedente, diventata la cappella di S. Gerardo. Dalla metà dell’Ottocento la chiesa ha assunto l’aspetto di tempio neoclassico, che ancora oggi possiamo ammirare, grazie all’opera dell’architetto Giacomo Moraglia. La chiesa Parrocchiale ha il privilegio di ospitare il corpo del santo, compatrono della città di Monza, nei confronti del quale è viva la devozione popolare, in particolare nella festa del 6 giugno ed in occasione dei vari pellegrinaggi durante l’anno. Anche quotidianamente tanti fedeli vengono a pregare davanti alle reliquie del Santo chiedendone l’intercessione.
Dalla parrocchia di San Gerardo sono sorte nel tempo le parrocchie di S. Albino, SS. Giacomo e Donato, Sacra Famiglia, Regina Pacis, Cristo Re e S. Ambrogio. Sul suo territorio si trovano anche la chiesa dei frati francescani, il Santuario dedicato alla Madonna delle Grazie, in posizione centrale rispetto al territorio della parrocchia e il seminario del Pime (Pontificio Istituto Missioni Estere), con annessa chiesa. C’è infine la Casa Madre delle Suore del Preziosissimo Sangue con le annesse scuole di vario ordine.